In un momento così difficile crediamo sia di particolare importanza offrire a tutti il modo di ammirare,
anche a distanza, le opere radunate nelle Sale d’Arte della Città di Alessandria in occasione di una
mostra che per la prima volta mette a fuoco la figura e il percorso creativo di uno tra i più sensibili ma
anche meno conosciuti interpreti della pittura di paesaggio del secondo Ottocento.
Grazie ad un’accurata ricerca negli archivi, al ritrovamento di numerose opere inedite e alla generosa
collaborazione dei discendenti, che hanno messo a disposizione documenti, fotografie d’epoca e alcuni
affascinanti taccuini di lavoro, è stato possibile ricostruire e contestualizzare l’intero arco dell’attività di
Pietro Sassi, dagli esordi nel natio Piemonte – guardando però all’Europa – fino al momento conclusivo
del più che trentennale soggiorno romano.
Il tour virtuale offre le informazioni essenziali relative alle singole opere esposte (non solo di Sassi ma
anche di altri artisti che a vario titolo esercitarono un’influenza sulla sua formazione) e la possibilità di
accedere sia ad immagini fotografiche in alta definizione, sia a schede video con contenuti di
approfondimento sui taccuini e alcuni dei dipinti più significativi. Una mappa interattiva permetterà di
accedere virtualmente alle sale espositive, per avere l’anticipazione di un’esperienza che speriamo possa
divenire presto reale. Vi attendiamo ad Alessandria!

IL MESSAGGIO DEL SINDACO DI ALESSANDRIA
GIANFRANCO CUTTICA DI REVIGLIASCO

Il Virtual Tour

Cliccando sul simbolo ”  ” puoi visualizzare le opere in HD

Cliccando sul simbolo ”  ” puoi visualizzare i video